http://marketinglegale.it/images/studio-legale-avvocati.jpg

Tag:studio medico legale risarcimento danni malasanitĂ  pinerolo

Powered by Tags for Joomla

Studio legale avvocato | risarcimento danni errore medico malasanitĂ 

avvocato specializzato responsabilitĂ  penale civile medica | diritti dei pazienti

Non servirebbe a confutare tali affermazioni il riferimento alla maggiore rilevanza del bene “vita” o “salute” in merito ad altre potenziali attenzioni, poiché un raffronto dei vantaggi rileva giuridicamente se diversi soggetti abbiano priorità differenti, pertanto è necessario per raggiungere la finalità che si ha, scegliere la decisione che deve essere imposta e quella da non ammettere o da non assicurare; un’ “opposizione” risanabile ab externo è invece tralasciata fin dall’inizio dalla titolarità di pur contraddittori interessi spettanti allo stesso soggetto, che ha l’esclusivo potere di scegliere quale interesse difendere e quale lasciare da parte.

studio legale: responsabilitĂ  penale civile medica

Ad esempio, non potrebbe a priori essere rifiutato l’indennizzo a chi abbia rifiutato una trasfusione di sangue alla luce delle prescrizioni della propria religione (sul caso dei Testimoni di Geova hanno deliberato, giungendo a diverse conclusioni, Cass., nn. 23676/2008 e 4211/2007), anche nel caso in cui la trasfusione gli avrebbe evitato di morire, in quanto egli potrebbe aver deciso di morire e non sopravvivere; così, anche, non sarebbe corretta l’esclusione della rimborsabilità delle lesioni non patrimoniali derivanti da acuto o stabile male fisico (sul punto cfr. Cass., n. 23846/2008) se la scelta medica di tutelare il benessere fisico o l’esistenza dell’utente, a condizione di mali fisici di cui l’utente avrebbe potuto rifiutare l’eventualità, sia stata adottata senza consenso informato, necessario dopo la rapidissima comparsa dei dolori ipotizzati, col bilanciamento evidenziato dall’esigenza che esso si configuri con modi che non possano generare un immediato respingimento del trattamento, di chirurgia o di cura con medicinali.

studio medico legale | avvocato malasanitĂ 

Le stesse considerazioni valgono per l’indennizzo delle lesioni prodotte da un trattamento protettivo parziale del benessere, a discapito di un’altra lesione in altro campo pure rilevante, che non sia tuttavia stata congetturata alla luce della scelta del malato, che avrebbe semmai deciso modalità diverse da quelle del medico.

E’ importante la considerazione della confusione e sofferenza subita dall’utente in cura, per via della comparsa di esiti non previsti e dunque inaspettati, e pertanto, accettati meno facilmente.

Sei stato vittima di un errore sanitario? Chiedi il giusto risarcimento del danno medico. Contattaci adesso il nostro è un’staff formato da avvocati penalisti, civilisti, medici legali ed esperti in casi di diritto penale, civile, sanitario come: errori nei interventi chirurgici, risarcimento danni da errori farmacologici, errori medici gravi come causa di morte, mancata chance di guarigione e invaliditĂ , malasanita,  risarcimento danno estetico da errato intervento chirurgico o chirurgia plastica (danno all' immagine), morte del paziente, colpa medica, comportamento doloso del medico, errore medico in pronto soccorso, diritti del malato e vittime di errori medici, malasanitĂ , trasfusione sbagliata, ritardo diagnosi errata cancro, tumori, mesotelioma, lesioni e morte del neonato amniocentesi, danni e morte del feto e madre in parto cesareo, fissa un colloquio a Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Venezia, Verona, Messina, Padova, Trieste, Brescia, Taranto, Prato, Parma, Reggio Calabria, Modena, Reggio Emilia, Perugia, Livorno, Ravenna, Cagliari, Foggia, Rimini, Salerno, Ferrara, Sassari, Siracusa, Pescara, Monza, Latina, Bergamo, Forlì, Giugliano in Campania, Trento, Vicenza, Terni, Novara, Bolzano, Piacenza, Ancona, Arezzo, Andria, Udine, Cesena, Lecce.