http://marketinglegale.it/images/studio-legale-avvocati.jpg

Tag:studio medico legale risarcimento danni malasanitĂ  pinerolo

Powered by Tags for Joomla

Studio legale avvocato | risarcimento danni errore medico malasanitĂ 

Diritto all'integritĂ  della persona | diritti del paziente

La “Carta di Nizza”, di recente, tramite approvazione del Consiglio Europeo il 7 dicembre 2000, ossia la Carta dei diritti fondamentali dell’Europa, ripresa dal Trattato costituzionale d’Europa approvato a Roma nel 2004, all’art. 3 prescrive all’interno del “Diritto all'integrità della persona” che:

1. Qualsiasi individuo ha diritto alla propria integritĂ  fisica e psichica.

2. Nell’attività medica e biologica bisogna rispettare soprattutto:

- il consenso libero e informato della persona interessata, mediante le norme prescritte dalla legge.

- il divieto di praticare attivitĂ  eugenetiche, soprattutto quelle la cui finalitĂ  inerisce la pratica di selezione delle persone.

- il divieto di utilizzare il corpo e gli organi delle persone come fonte di guadagno.

- il divieto della clonazione riproduttiva degli individui.

Dagli artt. 2-13-21-32 Cost. e dall’art. 3 della “Carta di Nizza” è chiaro sia per la normativa nazionale che europea che il consenso informato appartiene ai diritti inviolabili della persona, ed è principio del diritto di autodeterminazione in merito a tutti gli ambiti in cui si realizza la personalità dell’individuo: ecco perché i suddetti articoli sono inviolabili in quanto si evidenziano quei principi basilari ed essenziali caratteristici di ogni democrazia che, se modificati e intaccati, trasformano la medesima struttura governativa.

Aspetti che contraddistinguono il consenso. La necessitĂ  di un simile consenso deriva da pronunce costituzionali attraverso previsioni di norme di legge e di norme deontologiche.

Sei stato vittima di un errore sanitario? Chiedi il giusto risarcimento del danno medico. Contattaci adesso il nostro è un’staff formato da avvocati penalisti, civilisti, medici legali ed esperti in casi di diritto penale, civile, sanitario come: errori nei interventi chirurgici, risarcimento danni da errori farmacologici, errori medici gravi come causa di morte, mancata chance di guarigione e invaliditĂ , malasanita,  risarcimento danno estetico da errato intervento chirurgico o chirurgia plastica (danno all' immagine), morte del paziente, colpa medica, comportamento doloso del medico, errore medico in pronto soccorso, diritti del malato e vittime di errori medici, malasanitĂ , trasfusione sbagliata, ritardo diagnosi errata cancro, tumori, mesotelioma, lesioni e morte del neonato amniocentesi, danni e morte del feto e madre in parto cesareo, fissa un colloquio a Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Venezia, Verona, Messina, Padova, Trieste, Brescia, Taranto, Prato, Parma, Reggio Calabria, Modena, Reggio Emilia, Perugia, Livorno, Ravenna, Cagliari, Foggia, Rimini, Salerno, Ferrara, Sassari, Siracusa, Pescara, Monza, Latina, Bergamo, Forlì, Giugliano in Campania, Trento, Vicenza, Terni, Novara, Bolzano, Piacenza, Ancona, Arezzo, Andria, Udine, Cesena, Lecce.